Condividi con:

Ci sono molte differenze tra un prosciutto bellota e un prosciutto iberico cebo. Il prosciutto bellota 100% ibérico è un prosciutto pata negra e quello di cebo non è pata negra.

La differenza fondamentale tra un prosciutto pata negra nutrito con ghiande (bellota) e un prosciutto ingrassato (cebo) è fondamentalmente l’alimentazione che il maiale iberico riceve durante l’allevamento. Il prosciutto iberico bellota proviene da maiali che sono stati alimentati esclusivamente con ghiande ed erbe naturali durante il periodo montanera fino alla macellazione, mentre un prosciutto da ingrasso è stato alimentato con mangimi, legumi e cereali. Inoltre, un prosciutto iberico bellota proviene da maiali che hanno vissuto nei pascoli nutrendosi naturalmente, mentre i maiali da cui provengono i prosciutti iberici cebo non lo fanno.

Come apprezzare le differenze quando si acquista un prosciutto iberico bellota e un prosciutto cebo?

A prima vista, ci sono alcune caratteristiche nelle gambe del prosciutto iberico che possono dirci se si tratta di un cebo o di un prosciutto pata negra bellota. Ad esempio, le zampe alimentate a ghianda sono di solito un po’ più lunghe, poiché il maiale iberico puro ha di solito uno scheletro leggermente più sottile e zampe leggermente più lunghe. D’altra parte, lo zoccolo ci dà anche degli indizi: in una zampa di bellota. Lo zoccolo è di solito più consumato, a causa delle sue passeggiate attraverso il pascolo.

Oltre alla morfologia, il colore e il grasso del prosciutto (prima di aprirlo) ci dà anche informazioni su ciò che stiamo ottenendo.
La consistenza del grasso del prosciutto bellota è molto più morbida, e semplicemente quando lo tocchiamo con un dito sprofonda leggermente.
D’altra parte, se il prosciutto che stiamo esaminando ha un colore dorato più intenso, può anche essere un segno che è stato nutrito con ghiande durante la sua vita.

Infine, anche il prezzo è una delle differenze più sensibili.
Il prosciutto di bellota 100% iberico è di solito più costoso del prosciutto cebo, poiché sia le caratteristiche dell’animale che il suo allevamento richiedono più cura e lavoro.
Inoltre, la qualità della carne stessa è superiore, quindi aumenta anche il prezzo al momento dell’acquisto.

prosciutto pata negra, prosciutto bellota

Differenze di gusto nel mangiarlo

La differenza tra i due tipi di prosciutto iberico è molto chiara.
Nel caso del prosciutto pata negra bellota tanto il tipo di alimentazione quanto l’esercizio fisico effettuato durante le loro passeggiate nel prato favorisce l’infiltrazione del grasso nella carne. Cosicché al momento del taglio si possono osservare fantastiche vene di grasso che offrono un sapore molto più morbido e saporito.

Inoltre, anche le caratteristiche organolettiche del prosciutto iberico alimentato con ghiande sono diverse. In questo caso, il grasso del prosciutto proviene quasi interamente dalle ghiande Per questo motivo offrono caratteristiche simili a quelle dell’olio d’oliva.

In ogni caso, sia il prosciutto iberico alimentato con le ghiande che quello ingrassato sono due opzioni fantastiche. A seconda delle esigenze che abbiamo in ogni caso.
Inoltre, entrambi provengono da suini iberici, quindi ci assicureremo un prosciutto di alta qualità e dal gusto eccezionale: quale avrai?

Differenza tra un prosciutto pata negra bellota e prosciutto cebo?
Condividi con:

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

× Contattaci con whatsapp