Condividi con:

 

Una donna su quattro vuole prosciutto iberico subito dopo il parto.   Dona Incinta Prosciutto Iberico

 

Quasi una donna su quattro (il 26,4%) desidera come regalo il prosciutto iberico immediatamente dopo aver dato alla luce, il che dimostra un cambio nella tendenza dei regali che abitualmente preferiscono le madri. Dietro l’apprezzato prodotto gastronomico si situano altri tipi di omaggi, come un trattamento di bellezza (12,6%) o un massaggio (11,4%).

 

Da uno studio reso pubblico dall’impresa della carne Navidul, realizzato su 600 madri spagnole, appaiono altri regali più tradizionali, come cioccolatini, fiori, una cesta di frutta o un peluche per il bebè.

 

Fiori e prosciutto

 

Per questo motivo, la citata impresa promuoverà i suoi prodotti alle donne che diano alla luce il 4 maggio, Festa della Mamma, con una quantità di prosciutto iberico corrispondente al peso del bambino. L’iniziativa potrebbe favorire circa 1250 madri, media nazionale giornaliera delle donne che danno alla luce. In Spagna, infatti, nascono circa 455.000 bambini all’anno, essendo i mesi di ottobre (40.000 nascite), agosto (39.250) e maggio (38.995) i mesi più prolifici, secondo gli ultimi dati dell’Istituto Nazionale di Statistica (INE).

 

L’età media della maternità è aumentata fino ai 31,6 anni mentre il numero medio di figli si situa sui 1,32. Nonostante non ci sia base scientifica, queste preferenze nei regali post parto possono essere dovute al fatto che molte donne devono assumere alimenti cucinati ed evitare i prodotti crudi come il prosciutto iberico e il latte non pastorizzato durante la gravidanza, per non trasmettere al feto il parassita della toxoplasmosi, che può causare gravi danni al feto.

Una donna su quattro vuole prosciutto iberico subito dopo il parto.
Condividi con:
Etiquetado como:         

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

× Contattaci con whatsapp